Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

martedì 8 novembre 2011

Traditi e traditori

Forse Silvio Berlusconi e il PDL, a tanti errori fatti, non avrebbero dovuto aggiungere quello di espellere, senza tanti complimenti e con modalità sostanzialmente leniniste, una intera componente, la destra neoliberale di Gianfranco Fini, dal partito e dalla maggioranza.
Tuttavia dobbiamo ammettere che le scissioni, le crisi politiche e personali, i cambiamenti di idea fanno parte della vita e quindi non possono meravigliare in politica, specie nel momento del triste tramonto di una leadership. 
A chi parla di traditori, oggi, dopo la prima vera sconfitta parlamentare di Silvio Berlusconi, mi permetto di ricordare, come ha fatto Beppe Pisanu, che i veri traditi siamo stati noi, che avevamo votato per la rivoluzione liberale e la trasformazione federale della Repubblica.
Non ci sono e non sono facilmente introducibili norme che impediscano ai membri di un parlamento il cosiddetto cambio di casacca. Se ci fossero state, però, norme anti-ribaltone, il premier, dopo aver espulso circa quaranta deputati dalla sua maggioranza, non avrebbe potuto certo arruolare i "disponibili".
Mi viene in mente un solo vero antidoto contro il trasformismo e i voltagabbana: il collegio uninominale.
Se a suo tempo Berlusconi non avesse avallato l'abolizione dei collegi uninominali, quanta meno superbia, quante meno vigliaccate, quanto tempo e quanti beni pubblici, ci saremmo risparmiati!
Come potrà ripagare la Repubblica di tutti i soldi che ci ha fatto perdere, cittadino Berlusconi?
Basta, se ne vada, a casa.


* * *

Gli undici che hanno fatto la differenza nel voto di oggi:
- deputati del Pdl: Roberto Antonione, Fabio Gava, Gennaro Malgieri, Giustina Destro (più Alfonso Papa, che però è agli arresti domiciliari;- esponenti del gruppo Misto: Calogero Mannino, Giancarlo Pittelli, Luciano Sardelli, Francesco Stagno D'Alcontres e Santo Versace;
- astenuto Franco Stradella, del Pdl

Post più popolari di sempre