Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

mercoledì 14 settembre 2011

Al Popolo quel che è del Popolo

Ci scrive Toscano Redini: "Si fa un grandissimo errore, nel credere che le persone al potere sappiano quello che stanno facendo.". I cittadini attivi, che producono, che pagano tutto con fatica e sudore, che sono i veri sovrani, devono riprendere nelle proprie mani il controllo delle istituzioni e la cura dei beni pubblici. Al Popolo quel che è del Popolo.

Alziamoci e andiamo a firmare i referendum, ma quelli giusti, per l'uninominale!

Sosteniamo la riforma elettorale uninominale in Toscana: maggiore partecipazione dei cittadini e maggiore competizione nella scelta dei nostri leader locali, sono obiettivi spirituali, è vero, ma sono anche sfide che ci aiuteranno a diventare una società più dinamica, più aperta, più innovativa. Le riforme servono alla ripresa! Aiuteranno anche a far tornare i conti di casa!

Post più popolari di sempre