Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

martedì 28 febbraio 2012

Pensalibero per le primarie

In vista del compleanno di Nicola Cariglia, oltre a fargli gli auguri, vogliamo rilanciare questo suo interessante intervento, apparso domenica 26 febbraio scorso, su Pensalibero. Cariglia, i 101, la comunità di http://www.pensalibero.it, sono in campo con noi, anzi da prima di noi, per la riforma elettorale toscana, in particolare per le primarie obbligatorie (Ndr, martedì 28 febbraio 2012).
 

26 feb 2012

Riforme: Primarie obbligatorie ed eliminazione delle firme. Cosí potrá essere garantita maggiore trasparenza e democrazia nei partiti.

di Nicola Cariglia

Fa piacere constatare che il tema dei partiti, del loro ruolo e della loro vita interna, sia diventato finalmente argomento di discussione. Quale che sia la forma di democrazia (presidenziale o parlamentare) i partiti svolgono un ruolo fondamentale. Ed è bene averlo presente in un momento in cui essi non godono di alcun prestigio presso l’ opinione pubblica e forti sono le tentazioni di profittare di questo sentimento di repulsa popolare per introdurre forme di moderno e “tecnocratico” autoritarismo.
Circa un anno e mezzo fa Pensalibero si fece promotore di una campagna per rendere obbligatorie le primarie al fine di designare i candidati alle elezioni. Un mezzo per restituire agli elettori un minimo del potere loro sottratto dalle oligarchie di partito.
I partiti che si fossero sottratti a questa procedura, avrebbero dovuto rinunciare al finanziamento pubblico (ancorché camuffato da “rimborso elettorale”). Dunque non un obbligo, ma un dovere per i partiti che, fruendo di una massa enorme di soldi pubblici, sono tenuti alla massima trasparenza.
Per lo stesso motivo, secondo la proposta di Pensalibero, il finanziamento dovrebbe essere negato a quei partiti che non rispettano scrupolosamente regole di democrazia interna.

Leggi tutto su Pensalibero.it 

Leggi anche gli articoli successivi:

http://www.pensalibero.it/2012/02/riforme2-restituire-al-popolo-la-sovranita-e-il-vero-problema-italiano/

http://www.pensalibero.it/2012/02/riforme3-norme-per-la-selezione-dei-candidati-e-delle-candidate-alle-elezioni-per-la-camera-dei-deputati-il-senato-i-consigli-regionali/


Post più popolari di sempre