Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

mercoledì 10 settembre 2014

Finalmente la riforma toscana

Lunedì sera, l'8 settembre, invece che goderci la fiera di Prato e le cene delle rificolone nei quartieri di Firenze, eravamo al Circolo Fratelli Rosselli, per quella che potrei chiamare una chiacchierata amichevole - ma impegnata e appassionata - sul lungo, lunghissimo dibattito che ha riguardato la riforma della legge elettorale toscana.
Ci ha invitato Gaspare Polizzi.
Era presente Valdo Spini.
E' intervenuta Stefania Fuscagni, il portavoce dell'opposizione nel consiglio toscano.
C'erano alcune delle persone con cui abbiamo discusso, interagito e lavorato in questi anni: Daniela Lastri, Carlo Fusaro, Antonio Floridia.
Ora che finalmente il parlamento toscano sta discutendo e votando la nuova legge elettorale, si conclude anche la nostra attività di pressione in favore dei piccoli collegi e delle primarie obbligatorie, iniziata nell'ormai lontano 2 febbraio 2011, con il nostro appello della Candelora.
La mancanza di principi, di chiarezza morale, di un pensiero indipendente, in questi anni, si è sentita. I leader toscani non ne escono benissimo, ci pare.
Noi, i cento della nostra piccola compagnia di liberi pensatori riuniti su Facebook, ce l'abbiamo messa tutta.
Chi scrive sa, in cuor suo, di aver fatto il suo dovere.
Abbiamo perso per strada il grande esperimento delle primarie istituzionalizzate - un vero peccato - ma, nessuno si illuda, nel Partito Democratico la richiesta di primarie, anche auto-organizzate, resterà e contagerà anche le altre forze.
Abbiamo ancora collegi troppo grandi - purtroppo - ma almeno la circoscrizione di Firenze è stata divisa in contesti più adatti a una selezione politica dal basso.
La legge che è finalmente arrivata in aula è piena di difetti, ma non alziamo le barricate, né perdiamo la speranza.
Alla prossima battaglia!


* * *

Sul sito del parlamento toscano si può seguire il dibattito sulla nuova legge elettorale toscana


Post più popolari di sempre