Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

giovedì 16 gennaio 2014

Gli imbroglioni del proporzionale

Alla fine il Movimento Cinque Stelle, come un estremismo qualunque, cade nella tentazione del tanto peggio, tanto meglio e torna ad invocare - niente di meno - che il ritorno al voto con il proporzionale, il regalo avvelenato fatto all'Italia dai pensionati d'oro della corte costituzionale. La tentazione del proporzionale e delle preferenze continua ad accumunare coloro che sono - politicamente parlando - impotenti, ignoranti, vecchi, imbroglioni del popolo sovrano, oppure folli fanatici decisi ad arroccarsi nelle loro cosiddette convinzioni senza assumersi alcuna responsabilità verso il futuro. Restano pochi giorni, a Renzi, a Berlusconi, a pochi altri - quelli che sembrano non volersi rassegnare - prima che, ancora una volta, si debba gettare la spugna e arrendersi al perdurare della dittatura dello status quo o, peggio, al crollo della nostra repubblica e della nostra Europa.


Post più popolari di sempre