Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

venerdì 10 gennaio 2014

Dalla sottoccupazione intellettuale alla riscossa sociale

Domani, a Firenze, all'ARCI di piazza de' Ciompi, dalle 9.30 in poi, si tiene una maratona promossa dai sottoccupati intellettuali più affamati d'Italia: i precari dell'informazione. Come blogger, come studioso, come attivista, spero che da questa assemblea emergano riflessioni critiche e autocritiche, ma anche una voglia di riscossa professionale, culturale, sociale.
E' vero, in un mondo interconnesso, il lavoro di poche decine di giornalisti può bastare dove prima ce ne volevano migliaia. Da questo non si può tornare indietro ma, nello stesso tempo, avremo sempre bisogno di reporter, osservatori particolarmente specializzati e ferocemente critici.
Saranno di meno, saranno pagati meno, faranno fatica a farsi notare, dovranno essere assolutamente brillanti e speciali per farsi notare nel mondo dei nuovi media e delle nuove reti sociali - in cui tutti i loro potenziali lettori sono, a loro volta, generatori di notizie più fresche, di analisi più acute, di battute più salaci. Ma questo non li rende meno necessari! Auguri ragazze e ragazzi precari del mondo dell'informazione toscana e italiana.
Buon lavoro domani!

* * *

Firenze, 11 gennaio 2014
Stati Generali dell’informazione precaria

Firenze, ARCI – Piazza dei Ciompi, 11 - ore 9.30

Promosso da Ast - Associazione Stampa Toscana e Commissione Informazione Precaria Toscana

09.30  Saluti introduzione
Paolo Ciampi, presidente  Associazione Stampa Toscana
Carlo Bartoli, presidente Odg Toscana

09.50  ricerca Lsdi
Pino Rea, Lsdi

10.00  panorama nazionale
Maurizio Bekar,  Commissione nazionale lavoro autonomo Fnsi

10.10  panorama toscano
Leonardo Testai, coordinatore Commissione Informazione precaria Ast

10.20  storia dell'accordo Athesis
Paolo Dal Ben,  Assostampa Verona

10.30  legge regionale editoria
Ass. Vittorio Bugli,  Assessore regionale alla Presidenza

10.40  bando regionale online
Ass. Cristina Scaletti, Assessore regionale alla cultura

10.50  Domenico Guarino, Consigliere Odg Toscana

11.00 Susanna Bonfanti, Commissione nazionale lavoro autonomo Fnsi

11.10 Dario Rossi, Commissione uffici stampa Ast

11.20 Marco Renzi, Dig.it

11.30   Inpgi

11.40  Laura  Antonini, Comitato amministratore Inpgi2

11.50  Giovanni Rossi, segretario del Sindacato giornalisti delle Marche

12.00  Nicola Chiarini, presidente direttivo Refusi – giornalisti veneti freelance

12.10  Carola Del Buono, freelance

12.20 Giovanni Rossi, Presidente FNSI

12.30  Tavola rotonda - coordina   Fabio Scaffardi
Ass. Vittorio Bugli,  Assessore regionale alla Presidenza
On.Gabriele Toccafondi, Sottosegretario  all’Istruzione
On.Erasmo D’Angelis, Sottosegretario alle infrastrutture  trasporti
Maurizio Salvi - Imprenditore, esponente di Confindustria

* * *

Post più popolari di sempre

Argomenti solidamente piantati in questa nuvola:

1989 a touch of grace abolizione delle province e delle prefetture alternativa civico-liberale Anticolonialismo Archivio di Toscana Libertaria verso Toscana Insieme Archivio Gaymagazine autogoverno della Toscana basta cicche BijiKurdistan borghi e comuni bussini chi può creare valore come domare la spesa contro gli ecomostri contro il centralismo contro la dittatura dello status quo dalla mailing list di Toscana Insieme Dario Parrini Disintegration as hope don Domenico Pezzini Emma Bonino English Enrico Rossi eradication of poverty Eugenio Giani Eurocritica Fi-Po Link fine del berlusconismo Firmigoni gay alla luce del sole Gianni Pittella Hands off Syria Homage to Catalonia Hope after Pakistan Il disastro delle vecchie preferenze In difesa di Israele Inaco Rossi innocenza tradita Italia Futura la bellezza come principale indice di buongoverno Libertà in Iran libertino Lucca 2012 Mario Monti Matteo Renzi Michele Emiliano nonviolenza Ora e sempre resistenza ora toscana Oscar Giannino Peace Is Possible - War Is Not Inevitable popolano Prima di tutto la libertà primarie Primavera araba 2011 quattrini al popolo Queer Faith ricostruzione di una moralità pubblica riforma elettorale toscana rivoluzione liberale Roberto Giachetti Santa Cecilia sessantennio solidarietà toscana statuto pubblico dei partiti Stefania Saccardi The Scottish Side of History Too Big To Fail? Torre del Lago tradizioni e libertà Ugo di Toscana uninominale Vecchiano veraforza Via dall'Afghanistan vittime yes in my backyard