Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

giovedì 27 novembre 2014

Sveglia Romagna

Auguri al prof. Roberto Balzani, per il suo tentativo di tenere viva una prospettiva di rinnovamento politico in Romagna e, conseguentemente, anche nelle grandi città dell'Emilia.
Viva l'Ubalda!
Riscattiamoci dal disastro politico di questo autunno.
Ricordiamoci che nessuna provincia è stata ancora abolita, nessun prefetto è stato esautorato, nessun finanziere è stato smilitarizzato, nessun sollievo fiscale sui redditi da lavoro si è ancora consolidato.
E siamo ancora lontani dall'avere regole, con cui votare liberamente per una nuova generazione di leader, o per riorganizzare il nostro autogoverno locale, in Romagna, in Toscana, ovunque.
Non ci possiamo fermare in mezzo al guado!
Non possiamo pensare che Matteo Renzi potrà fare tutto da sé!
Agli Emiliani che hanno preferito la fuga al coraggio, opponiamo uno spirito più tosto, più tosco, più tosco-romagnolo.


Post più popolari di sempre