Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

venerdì 3 luglio 2015

Sostiene Martino: OXI-NO


Sandro Iacometti ha intervistato Antonio Martino su Libero di oggi, venerdì 3 luglio 2015.
Sostiene Antonio Martino che il vero azzardo morale è stato quello di coloro che hanno prestato soldi a un paese piccolo e povero, hanno incassato lauti interessi e, di fronte alle difficoltà del debitore, si sono infine fatti salvare dai grandi stati europei, a spese dei contribuenti europei.
Ogni debitore ridotto allo stremo deve essere lasciato fallire.
Particolarmente negativo, ha aggiunto Antonio Martino, è che in questa dolorosa vicenda abbia avuto un ruolo il Fondo Monetario Internazionale (FMI), una istituzione che già dagli anni sessanta non serve ad altro che a pagare lauti stipendi agli esponenti di una casta di inutili, improduttivi, se non addirittura pericolosi burocrati.
Se anche fosse vero - e sia chiaro non è vero - che il popolo greco si merita le sofferenze che gli sono state imposte da una ben assortita banda di inetti e corrotti composta da PASOK, Nuova Democrazia, Popolari e Socialisti Europei, Eurocrati, ebbene una cosa sia chiara a tutti: l'unica strada percorribile è quella di un totale default greco, con remissione pressoché integrale del debito.
Chiunque vi racconta un'altra storia, speriamo almeno ci guadagni qualcosa, perché se invece lo fa gratis, perché davvero crede che la Grecia possa davvero restituire gran parte del suo debito, allora è da ricoverare e, se lo confermiamo al potere, siamo da ricoverare noi.
Speriamo che vincano gli #OXI - i NO - nel #GReferendum.
E' l'unico modo per essere sicuri di dare una lezione a quelli che cominceranno a usare parole di verità solo a partire da lunedì mattina.

Post più popolari di sempre