Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

mercoledì 15 luglio 2015

Coraggio, farà PIL

http://www.cannabislegale.org/

Appoggio totale all'iniziativa parlamentare trasversale italiana per la legalizzazione della cannabis, presentata oggi, con il sostegno di un terzo dei membri delle camere, con firme raccolte in ogni parte politica - con l'unica prevista eccezione dei membri di un notorio gruppo di sfruttatori politici del bigottismo e della corruzione generata dal proibizionismo, quelli del cosiddetto "Nuovo Centrodestra".
La legalizzazione porrà fine all'irresponsabile legalizzazione che oggi vige per il consumo di droghe che, anche se leggere, anche se meno pericolose di alcool e tabacco, comunque presentano aspetti problematici e discutibili.
Libererà la polizia da un costoso controllo dei consumi privati.
Sgombrerà i palazzi di giustizia da milioni di procedimenti assurdi.
Si libereranno posti nelle carceri.
Si responsabilizzeranno i consumatori.
Si sperimenteranno nuove terapie e soprattutto nuove cure palliative.
Ci saranno immensi risparmi, quindi, anche in sanità.
Coraggio, ripensate ai successi già registrati in passato da altre coraggiose legalizzazioni, ridurrà violenza e criminalità, e farà PIL!
Se una repubblica grande ed eterogenea come la nostra, saprà prendere per tempo questa iniziativa, accelereremo di gran lunga anche la fine di una delle più crudeli campagne di violenza statalista che la storia moderna abbia mai conosciuto, la cosiddetta "guerra alla droga".
Per approfondire, seguite il sito dell'iniziativa parlamentare, coordinata dall'amico Benedetto Della Vedova e, ovviamente, Radio Radicale - in particolare la rubrica antiproibizionista curata da Roberto Spagnoli - e il notiziario antiproibizionista dell'Associazione Luca Coscioni.



Post più popolari di sempre

Argomenti solidamente piantati in questa nuvola:

1989 a touch of grace abolizione delle province e delle prefetture alternativa civico-liberale Anticolonialismo Archivio di Toscana Libertaria verso Toscana Insieme Archivio Gaymagazine autogoverno della Toscana basta cicche BijiKurdistan borghi e comuni bussini chi può creare valore come domare la spesa contro gli ecomostri contro il centralismo contro la dittatura dello status quo dalla mailing list di Toscana Insieme Dario Parrini Disintegration as hope don Domenico Pezzini Emma Bonino English Enrico Rossi eradication of poverty Eugenio Giani Eurocritica Fi-Po Link fine del berlusconismo Firmigoni gay alla luce del sole Gianni Pittella Hands off Syria Homage to Catalonia Hope after Pakistan Il disastro delle vecchie preferenze In difesa di Israele Inaco Rossi innocenza tradita Italia Futura la bellezza come principale indice di buongoverno Libertà in Iran libertino Lucca 2012 Mario Monti Matteo Renzi Michele Emiliano nonviolenza Ora e sempre resistenza ora toscana Oscar Giannino Peace Is Possible - War Is Not Inevitable popolano Prima di tutto la libertà primarie Primavera araba 2011 quattrini al popolo Queer Faith ricostruzione di una moralità pubblica riforma elettorale toscana rivoluzione liberale Roberto Giachetti Santa Cecilia sessantennio solidarietà toscana statuto pubblico dei partiti Stefania Saccardi The Scottish Side of History Too Big To Fail? Torre del Lago tradizioni e libertà Ugo di Toscana uninominale Vecchiano veraforza Via dall'Afghanistan vittime yes in my backyard