Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

lunedì 11 agosto 2014

Settantesimo della liberazione della Toscana

I settant'anni dalla liberazione di Firenze e il settantesimo anniversario dell'eccidio di S.Anna di Stazzema sono due poli estremi della memoria storica della nostra terra. Ci riportano al terribile passaggio del fronte sulla nostra terra, alla sofferenza delle vittime, alla speranza in una nuova forma di autogoverno, incarnata dal Comitato Toscano di Liberazione Nazionale. Tanto di ciò che amiamo della Toscana in cui viviamo è stato forgiato in quel drammatico 1944. Cerchiamo di essere interpreti degni, cioè critici, attivamente impegnati verso i nostri ideali di sempre, senso civico, giustizia sociale e, soprattutto, libertà.

Post più popolari di sempre