Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

lunedì 2 aprile 2012

Aung San Suu Kyi trionfa in un collegio uninominale

Un'altra prova della veraforza, della bellezza, della eterna attualità di una istituzione classica, il collegio uninominale, la costituency ideale, anche nei momenti più drammatici della storia e nelle condizioni più difficili della vita di una comunità umana: Aung San Suu Kyi ha trionfato nelle elezioni supplettive in un collegio nelle recenti elezioni birmane. A 66 anni, la leader nonviolenta della resistenza democratica contro il regime militare autoritario che governa il paese, rientra in Parlamento, dove potrà assumere la leadership dell'opposizione e, con l'aiuto della Provvidenza, contribuire a un rapido ritorno della libertà nella repubblica federale di Myanmar.

Per approfondire, è importante visitare l'autorevole sito dell'opposizione democratica, liberale, federalista della Birmania, Irrawaddy.org:
http://www.irrawaddy.org/?slide=suu-kyi-makes-victory-speech-to-adoring-crowd

Post più popolari di sempre