Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

domenica 20 settembre 2015

Bomba sul Colosseo

Noi crediamo che sia una "bomba", nel senso di una sparata.
Nessuno infatti lo ha ancora letto.
Forse non esiste e non esisterà mai.
Se davvero venisse varata dal Consiglio dei ministri una decretazione d'urgenza in materia di diritti sindacali ed essa venisse avallata dal Quirinale, avremmo lanciato un'altra bomba, ma stavolta sull'intera Repubblica, non solo su quei lavoratori del Colosseo a cui per anni non erano stati pagati straordinari e maggior presenza.


Post più popolari di sempre