Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

venerdì 15 febbraio 2013

Grazie Fiamma


La mia amica Fiamma Nirenstein fa l'aliah.
Lascia la Toscana per Israele, dovrà vivrà stabilmente e tornerà a fare il suo splendido lavoro come giornalista militante per i diritti umani di TUTTI in TUTTO il Levante, dal Libano a Gaza, dall'Egitto alla Turchia.
Abbiamo avuto l'onore di averla come nostra senatrice toscana (purtroppo non eletta in Toscana), nelle liste del PDL. Sì, una cosa bella decisa cinque anni fa da Denis Verdini. Sì, proprio lui. Non è che, per via dei suoi tanti errori politici, gli si debba disconoscere questo  merito.

Che dire?
Innanzitutto, grazie Fiamma.
Secondo, ci mancherai.
Terzo, spero comunque di vederti presto.
Lehaim Israel.

* * *

Per chi ha tempo, una visita al sito di Fiamma vale sempre la pena.

Post più popolari di sempre