Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

giovedì 21 febbraio 2013

Centrino sotto il 10, sotto l'8

Vogliamo sognare? La coalizione Monti sotto il 10% alla camera e magari sotto l'8% al senato. Ingroia sotto il 4%. Le grandi aree politiche libere da ricatti di notabili e faziosi. Né Amato, né Prodi, al Quirinale, ma magari una pastora valdese, o una militante anti-mafia, o una ecologista storica. Tagli subito alle pensioni d'oro e agli stipendi fuori mercato e fuori controllo di magistrati, politici, dirigenti pubblici. Bersani e Berlusconi costretti a chiedere il voto dei Grillini sulle riforme che sono mature da decenni. Collegi uninominali e primarie obbligatorie per tutti, la prossima volta. Forza! Rimettiamo in moto il paese!


Post più popolari di sempre