Uno diverso in Toscana, che crede, in questa nostra madreterra, in questa fugace vita, in qualcosa di diverso.

mercoledì 4 febbraio 2015

Aiuti alla resistenza kurda - a che punto siamo?

Presidente Matteo Renzi, a che punto siamo con gli aiuti italiani alla resistenza curda? Stiamo aiutando il nostro prossimo? Stiamo facendo, come Repubblica, la nostra parte? Queste sono settimane decisive. Il sedicente Stato Islamico non ha le basi per durare, ma può infliggere ancora sofferenze indicibili agli abitanti del Levante e del Medio Oriente. Non esitiamo ad aiutare coloro che si stanno efficacemente difendendo dalla barbarie estremista e sanguinaria, a partire dalle nostre sorelle e dai nostri fratelli partigiani di Kobane. Avanti!




Stefano Marcelli, su Facebook poco fa, lanciava un provocatorio ma interessante paragone fra due terribili esecuzioni: il brutale assassinio del pilota giordano potrebbe essere per lo Stato Islamico quello che l'uccisione dell'operaio Guido Rossa fu per le BR, la rottura con le persone comuni che, sia pure perversamente, si pretendeva di rappresentare.

Post più popolari di sempre